MENU

News

INAIL: DOVE VUOI, QUANDO VUOI
2015-03-25

INAIL: DOVE VUOI, QUANDO VUOI

Inail inaugura il nuovo modello di denuncia degli infortuni online e apre uno sportello virtuale.

Per i lavoratori infortunati, tecnopatici e titolari di rendita, è possibile da l 16 marzo accedere online alla propria posizione. Inail lancia, infatti, il nuovissimo Sportello Virtuale Lavoratori, uno spazio online a disposizione del lavoratore e personalizzato in base alle sue informazioni personali, accessibile direttamente dal sito dell’Istituto (www.inail.it), ma anche attraverso i canali mobile e Contact Center Multicanale.

In questa sua prima versione lo Sportello Virtuale consentirà di consultare in tempo reale dati anagrafici, stato della pratica, modalità di pagamento, pagamenti e il Cud. "Questo progetto si colloca all’interno di una poderosa operazione di digitalizzazione - ha dichiarato il Direttore Generale dell’Inail Giuseppe Lucibello - e rappresenta un altro passo importante nella direzione della semplificazione. Grazie allo Sportello virtuale i lavoratori infortunati, tecnopatici e titolari di rendita non avranno piu’ la necessita’ di doversi recare in sede per conoscere lo stato della pratica, le modalita’ e la situazione dei pagamenti, ma potranno accedere online alla propria posizione. Aggiungo che stiamo gia’ lavorando ad una versione piu’ evoluta del servizio, che consentira’ ai nostri utenti di poter fruire di ulteriori informazioni e, soprattutto, di poter effettuare servizi di tipo "dispositivo" interagendo direttamente con l’Istituto".

Ma la spinta innovativa dell’Istituto non si ferma a questo. E’ già online – nella sezione modulistica - anche il nuovo modello di denuncia/comunicazione di infortunio, corredato dalle relative istruzioni per la compilazione. Le novità introdotte nel modello sono le seguenti:

  • SEZIONE LAVORATORE: Inseriti nuovi campi per la comunicazione dei dati relativi ai contratti a tempo parziale (part-time);
  • SEZIONE DATORE DI LAVORO: Aggiunta la modalità “vaglia postale” per il rimborso delle indennità di inabilità temporanea assoluta al datore di lavoro ai sensi dell’art. 70 d.p.r. 1124/65;
  • SEZIONE DATI RETRIBUTIVI: Adeguati i campi relativi alla comunicazione delle retribuzioni per gli addetti ai servizi domestici e familiari e di riassetto e pulizia locali; inserita una nuova sottosezione per la comunicazione delle retribuzioni per i dipendenti con contratto di lavoro a tempo parziale (part-time).

Il servizio online per l’invio della denuncia/comunicazione di infortunio è stato adeguato alle modifiche sopra indicate. Nel link seguente è possibile consultare il nuovo modello e le relative regole di utilizzo e compilazione. Clicca qui.