MENU

News

DISTACCO DEL LAVORATORE
2016-06-24

DISTACCO DEL LAVORATORE

Obblighi in materia di Salute e Sicurezza

IN DUE PAROLE

Tutti gli obblighi di prevenzione e protezione sono a carico del distaccatario, compresa la sorveglianza sanitaria.

Al distaccante il solo obbligo di informare e formare il lavoratore sui rischi connessi allo svolgimento delle mansioni per le quali viene distaccato.

Il distacco si configura quando un datore di lavoro, per soddisfare un proprio interesse, pone temporaneamente uno o più lavoratori a disposizione di un altro soggetto per l’esecuzione di una determinata attività lavorativa.

Lgs 81/08 (Aggiornamento Giugno 2016) – Interpello N.8/2016 del 12/05/2016.

IN DETTAGLIO:

Nella versione aggiornata a Giugno 2016 del D.Lgs 81/08 sono stati introdotti una serie di nuovi Interpelli ai quali una Commissione tecnica ha dato risposta.

Nella presente consideriamo il N.8/2016 del 12/05/2016 relativo alla corretta interpretazione degli obblighi di sorveglianza sanitaria e di attuazione delle misure di prevenzione e protezione in situazioni di lavoro a distacco.

Analizzando l’art. 30 del D.Lgs 276/03 emerge come il lavoro a distacco si configura quando un datore di lavoro, per proprio interesse, mette temporaneamente uno o più lavoratori a disposizione di altro soggetto per l’esecuzione di una determinata attività lavorativa.

In merito alla tematica in oggetto la Commissione si è espressa definendo che gli obblighi in materia di salute e sicurezza incombono in maniera differenziata sia sul datore di lavoro che ha disposto il distacco sia sul beneficiario della prestazione (distaccatario).

Più precisamente al primo, sulla base di quanto indicato nell’art. 3 comma 6 del D.Lgs 81/08, grava l’obbligo di informare e formare il lavoratore sui rischi connessi allo svolgimento della mansione per la quale viene distaccato.

Al secondo soggetto spetta l’onere di ottemperare agli obblighi di definizione e attuazione delle misure di prevenzione e protezione e di sorveglianza sanitaria.

  

Ufficio Tecnico – Gruppo Sfera Srl

tecnico@grupposferasrl.it

039.92.17.184